SCOPRI IL VINO SUCCESSIVO
SCOPRI IL VINO PRECEDENTE
RIPASSO SUPERIORE
CORTE GIONA
Denominazione : Valpolicella Superiore Ripasso DOC
Vitigni: Corvina 65%, Corvinone 10%, Rondinella 20%,
altre varietà di territorio 5%
IL TERRITORIO:
Collocazione Geografica: Tenuta di Mezzane, Tenuta di Cazzano di Tramigna
Altezza: 350/400 metri slm
Esposizione: sud
Tipologia di terreno: calcareo
Sistema di allevamento vigneto: guyot e pergola
Anno di impianto delle viti: dal 1972 al 2009
Densità di impianto: da 4.000 a 5.400 viti ad ettaro
Conduzione dei vigneti: con agricoltura sostenibile e grande attenzione ai cicli naturali
VINIFICAZIONE ED INVECCHIAMENTO
Vendemmia: metà settembre con raccolta manuale delle uve
Appassimento: le uve non vengono appassite ma vinificate fresche
Vinificazione: pigiatura soffice dell’uva diraspata per ottenere la Valpolicella
Fermentazione: a temperatura controllata a 18/20° e rifermentazione sulle vinacce dell’Amarone a 18/20°
Durata fermentazione: circa 7/10 giorni la prima e 15 giorni la seconda
Affinamento:
  • 80% in legno per 6 mesi di cui:
    2/3 in barriques americane e francesi di cui metà di 2° e 3° passaggio
    1/3 in botti grandi
  • 20% in acciaio
DATI ANALITICI
  • Gradazione 14°
  • Zuccheri Residui 9 gr/lt
  • Estratto secco 36 gr/lt
CARATTERISTICHE DELL'ANNATA
NOTE DEGUSTATIVE
Il Ripasso Superiore DOC è un vino elegante e raffinato, di un bel rosso rubino intenso in cui i toni freschi sono preponderanti. Speziato ma con sentori di ciliegia e note di frutta di bosco ha grande personalità e complessità.
In bocca è ricco, con tanto frutto, elegante ed ancora giovane ma già molto armonico, con le tipiche note di frutta di frutti di bosco che ben si fondono con la complessità del vino.
ABBINAMENTI GASTRONOMICI:
Un vino elegante richiede piatti saporiti quindi selvaggina e carni rosse in generale, formaggi stagionati. Adatto anche ad un consumo fuori dai pasti, come vino da meditazione.
SCARICA SCHEDA